Primo Piano Tutta Salute Salute e Benessere Tutta Salute

SARMs, il punto di vista di Jeff Nippard e Ben Carpenter

Recentemente qui su questo portale abbiamo pubblicato un articolo riguardante i SARMs, nel quale abbiamo fornito un quadro generale rispetto a questi prodotti.

Data la grande popolarità che questo articolo ha suscitato e la sempre crescente popolarità che questi prodotti stanno generando a loro volta, abbiamo deciso di dedicare agli stessi un altro articolo, questa volta scomodando due volti molti noti del panorama del bodybuilding naturale d’oltre oceano, Jeff Nippard e Ben Carpenter.

Prendendo spunto infatti da un video recentemente pubblicato sul canale di Nippard, abbiamo deciso di riportare alcune informazioni e considerazioni appunto rilasciate da queste due figure autorevoli nel mondo della cultura fisica.

Un parere schietto e non di parte

Uno degli elementi che ha reso molto famoso Jeff Nippard nel mondo del bodybuilding è proprio la sua schiettezza e l’assenza di filtri nel parlare di argomenti certe volte anche molto scottanti, come ad esempio fece in un suo famoso video nel quale elenca senza misure tutti gli effetti collaterali generati a seguito dell’utilizzo di steroidi anabolizzanti.

E nel video di cui stiamo parlando, del quale potete trovare il link alla fine di questo articolo, fa esattamente la stessa cosa, non questa volta demonizzando, ma comunque mettendo in guardia gli utilizzatori o chi si appresta a farne uso.

Quindi funzionano o oppure no?

Grazie all’aiuto di Carpenter (operante nell’industria dell’integrazione sportiva da molti anni), Nippard riesce a fornire un quadro completo di quello che la molecola SARM rappresenta.

I due partono dal presupposto che questi prodotti funzionano, ma lo fanno nell’ambito per il quale sono stati sviluppati, cioè quello della prevenzione nella perdita di massa muscolare durante periodi di convalescenza o a seguito di malattie degenerative debilitanti.

Quello che invece si accertano di ben specificare è che non vi è alcuna evidenza che i SARMs funzionando nell’ambito prima citato, funzionino anche in ottica di crescita muscolare, come tra l’altro già avevamo accennato nel precedente articolo.

Non si tirano inoltre indietro nel momento in cui devono mettere in guardia rispetto ai rischi derivanti dall’utilizzo di questi prodotti, i quali non sono ancora conosciuti e che necessiteranno di anni di utilizzo per poter essere scoperti.

In conclusione

Non possiamo altro che essere felici di aver avuto una conferma, seppur indiretta, al nostro articolo precedente da due personalità cosi influenti nel mondo del bodybuilding.

Quello che possiamo fare ancora una volta è consigliare a tutti colori che si vogliano avvicinare a questi prodotti di farlo sotto stretto controllo medico, ancora meglio se di uno specialista nella medicina sportiva.

Non affidatevi al guru della vostra palestra, a chi già li utilizza e promette di mettervi sulla strada giusta per poterlo fare e ad altre figure sedicenti del genere. Tenete sempre ben presente che ognuno risponde in maniera totalmente diversa all’assunzione di sostanze e ciò che può essere buono od innocuo per qualcuno può risultare futile o estremamente dannoso per qualcun altro.

In questo modo, anche se i rischi ed i possibili effetti collaterali a lungo termine risultano essere ignoti, è possibile tenere monitorato lo stato di salute in maniera costante e limitare il più possibile la comparsa di effetti collaterali a breve termine.

Link al video di Jeff Nippard e Ben Carpenter: https://youtu.be/t-IWhZgrV1c

Redazione TuttaSalute

Tutta Salute è un sito che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie dedicate alla salute.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
INSTAGRAM

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità