Primo Piano Tecnologia

Perché scegliere di noleggiare una stampante

Chi lavora al pc sa quanto sia importante avere una stampante sempre a disposizione. Potrebbe servirti per stampare dei documenti importanti o dei contratti da stampare.

Spesso capita che si ha bisogno in maniera urgente di questi documenti e, nel caso in cui non si possieda una stampante, si deve cercare un posto in cui stampare i propri file.

Quando siamo fortunati, basta andare in cartoleria con una chiavetta e stampare il tutto in pochi minuti, ma quando capita che il documento da stampare venga spedito la sera tardi, quando ormai tutti i negozi sono chiusi, non resta che attendere al giorno dopo, perdendo così del tempo prezioso.

Il discorso è diverso per chi possiede un’azienda, in quanto si tratta di una vera e propria spesa da affrontare ogni anno, soprattutto se si tratta di stampante acquistate e non noleggiate. Per che ne fa un ampio uso, è consigliabile noleggiare una o più stampanti in modo da essere coperti nel momento in cui si presenta un guasto di qualsiasi tipo.

Attraverso il noleggio stampanti, il cliente è in grado di ottenere attrezzature specifiche ad ogni esigenza, pagando un canone mensile.

Le stampanti che vengono più richieste nell’ultimo periodo sono quelle con tecnologia PageWide. Si tratta di nuova piattaforma di stampa caratterizzata da una barra di stampa fissa, larga quanto la pagina e in grado di stampare interi documenti in un solo passaggio, permettendo una velocità di stampa senza precedenti con qualità professionale.
I dispositivi Page Wide riducono fino al 55% le emissioni di anidride carbonica relative alla stampa e producono fino al 94% in meno di materiali di consumo e imballaggio, rispetto ai dispositivi laser.

Inoltre, i dispositivi HP con tecnologia PageWide utilizzano fino all’84% in meno di energia rispetto alle stampanti laser grazie al fatto che non hanno il fusore da scaldare per poter stampare.

Molti sono i lati positivi per chi sceglie di noleggiare una stampante, partendo dall’ambito amministrativo e burocratico, in quanto il cliente dovrà rivolgersi ad un unico fornitore per la macchina per i materiali di consumo ed i ricambi ad essa legata e per l’assistenza, risparmiando tempo e costi legati a questa gestione.

Possiamo anche aggiungere che non esistendo costi da ammortizzare, non ci saranno dunque ammortamenti e la rata sostenuta per il noleggio delle apparecchiature potrà essere totalmente dedotta ai fini fiscali. Il noleggio stampanti, a differenza dell’acquisto, non crea voce di bilancio come immobilizzazione, ragion per cui non grava sul bilancio stesso in qualità di cespite.

L’azienda che decide di noleggiare una stampante eviterà di assumersi i rischi legati ad una rapida obsolescenza dei prodotti, potendo cosi mantenere sempre tecnologicamente avanzati ed efficienti gli strumenti atti a svolgere l’attività d’impresa. Con un piccolo adeguamento del canone di noleggio potrà essere valutata la sostituzione dell’apparecchiatura.

 

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità