Eventi You Donna

Vinitaly 2019, Petracca: A Verona vero boom per L’irpinia del vino

Verona – «Una Campania che consolida l’orgoglio della sua vitivinicoltura di pregio ed un’Irpinia sempre più trainante all’interno di un padiglione preso letteralmente d’assalto da operatori, visitatori, addetti ai lavori». E’ il dato che emerge dalla prima giornata di Vinitaly, la più prestigiosa fiera italiana del comparto vinicolo in corso di svolgimento presso Veroniafiere secondo Maurizio Petracca, presidente della Commissione Agricoltura della Regione Campania.

«Oltre duecento cantine presenti – aggiunge Petracca – di cui quasi la metà provenienti dalla provincia di Avellino capaci di esprimere una qualità crescente e sempre più apprezzata sulla scena internazionale. E’ evidente che il lavoro di consolidamento del brand territoriale continua a dare i suoi frutti. Per l’Irpinia poi quella in corso di svolgimento a Verona è un’edizione davvero importante. Lo si capisce dall’interesse che si registra da parte di opinion leader, influencer, coloro cioè che davvero determinano le sorti di un territorio vinicolo».

Domani (lunedì, 8 aprile) si terrà, nell’ambito di Vintaly International, una masterclass interamente dedicata ai vini irpini e alle sue tre principali denominazioni, un’iniziativa che rientra nel progetto WI-Fi portato avanti dal Gal Irpinia: «E’ un’iniziativa – aggiunge Petracca – di grande rilievo e che la Regione Campania ha inteso sostenere. Nell’ambito di questa iniziativa i primi risultati sono legati ai tantissii riconoscimenti ottenuti dalle aziende irpine nell’ambito del concorso 5StarsWines. Sono occasioni di valorizzazione territoriale utilissime per il comparto, che nascono proprio sulla scorta di un ascolto fecondo con le aziende del comparto. Il vino così si conferma pilastro dell’agroalimentare irpino, concreta prospettiva di crescita territoriale».

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Oroscopo