Primo Piano Primo Piano Viaggiando Viaggiando Viaggiare in Italia

Un’estate in Sardegna

Scegliere un luogo per trascorrere le proprie vacanze è molto difficile. Bisogna riuscire a trovare un posto che riesca a mettere d’accordo tutta la famiglia.

E, una bella vacanza, può essere tale solo se si sceglie un posto ricco di vita e di colori. Molto spesso si sceglie di andare in vacanza all’estero, escludendo a priori le numerosissime bellezze italiane che ci circondano.

Siamo affascinati da nomi di luoghi famosi come Parigi, Londra, Ibiza, abbagliati dalla pubblicità che descrivono questi posti come l’ideale per ogni vacanza.

Dobbiamo imparare a dare più valore a tutto ciò che ci circonda, perché la vacanza perfetta si può fare a pochi passi da casa, senza quindi spendere troppi soldi per il viaggio o per altri documenti.

Basti pensare a una delle isole più belle d’Italia, la Sardegna Quest’isola, oltre ad offrire spiagge bellissime e paesaggi mozzafiato, è ricca di storia e di cultura.

Basta pensare ai nuraghi, che un tempo erano il centro della vita sociale degli antichi Sardi e che ancora oggi sono presenti in tutta la loro bellezza, oppure alle grotte, una caratteristica molto famosa dell’isola.

Queste rocce, presenti in circa 1500 posti, sono una delle mete più amate per chi ama i fondali marini e tutto ciò che li riguarda.

L’area più ricca di queste rocce è quella di Supramonte, insieme a quella della zona di Sulcis-Iglesiente. La più vasta di tutto il mare Mediterraneo è la grotta di Nereo.

Questa si trova immersa nelle acque del Mediterraneo, a una profondità di 32 metri. Per gli appassionati di sub, è possibile esplorare la zona per un tempo che non va oltre i 50 minuti. Durante questo visita nella grotta, è possibile ammirare numerose specie marine nel loro habitat naturale. Questo è un vero e proprio spettacolo della natura che si apre davanti ai nostri occhi.

Per chi invece sceglie la Sardegna per le spiagge e per il divertimento che la stagione estiva promette, può scegliere uno dei tanti villeggi estivi, sparsi in tutta la regione, da nord a sud, da esta a ovest. Questi vi regaleranno emozioni uniche da portare sempre nel vostro cuore. Si sa che ogni vacanza lascia un segno indelebile nella persona che la vive.

Anche se la Sardegna è una delle isole più belle, durante questa ultima stagione estiva, si è riscontrato un calo del turismo di circa del 30% in meno. Molte sono le lamentele causate dalle alte tariffe dei traghetti.

Infatti, uno dei motivi principali è la mancanza di soldi. Molti italiani decidono di passare le proprie vacanza a rilassarsi a casa. Si preferisce fare una gita di un giorno in mare o in montagna, piuttosto che prenotare un hotel e passare una settimana in un luogo diverso.

Le spese da affrontare oggi sono molte e, l’italiano medio, preferisce risparmiare oppure continuare a lavorare, piuttosto che stare rilassato sul lettino di una spiaggia.

Siamo sempre ottimisti nel pensare che la bellezze della Sardegna possa attirare sempre più turisti, anche quelli stranieri.

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

1 commento

Clicca qui per lasciare un commento

  • La Sardegna posto da favola, acqua del mare cristallina, natura incontaminata, spettacolo sublime!
    Ho sempre scelto come meta la Sardegna per la mia famiglia, soprattutto per la bellezza e il profumo della natura.
    Il mare è senza dubbio il posto più incantevole per trascorrere le vacanze soprattutto a luglio e agosto.

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità