Primo Piano Primo Piano Viaggiando Viaggiando Viaggiare nel Mondo

Le 5 cose da vedere a Marrakech

Una delle mete preferite per le vacanze estive è la città di Marrakech. Questa si presenta magnifica a partire dall’aeroporto Menara in cui possiamo trovare sale ariose e ricche di cenni orientali. È situato a soli 10 minuti dalla città.

Spesso però diventa difficoltoso lasciare l’aeroporto a causa delle numerose persone che vi proporranno tariffe di ogni genere per raggiungere l’hotel in cui alloggiare per le vacanze.

Spesso sia gli hotel che i Riad offrono un servizio di trasporto gratuito verso il vostro alloggio. Nel caso in cui questo non sia previsto, tre sono le soluzioni da poter adottare:

Taxi

Fuori dall’aeroporto troverete una lunga fila di taxi che vi proporranno  di portavi in citta per un costo di circa 10 euro. Il viaggio dura intorno ai 20 minuti.

Bus n.19

Si trova appena fuori dall’aeroporto, alla fine della lunga fila di taxi. Il viaggio costa circa 2 euro e fa tappa pressi i principali hotel della città e si ferma nella piazza Jmaa el-Fna.

Bus N. 11

Appena fuori dall’aeroporto troverete la fermata dell’autobus che sarà in grado di portarvi in ogni posto della citta per soli 0,30 euro

Appena si  mette piede nella città sarai subito colpito dal fascino di Marrakech, ricca di palmeti, splendide rose. La città di Medina è in grado di risucchiarti nei vicoli stretti che, procedendo, sboccano nella piazza centrale, ossia Jmaa el-Fna, ricca di vita e colori

Una volta raggiunto l’hotel a Marrakech in cui alloggerai, potrai sistemarti, riposarti e iniziare con l’esplorare una delle città più belle del mondo.

5 sono le mete che non devono mancare nel vostro itinerario:

1. La moschea della Koutoubia

La moschea della Koutoubia a Marrakech è la moschea più grande della città. Questa fu costruita intorno al 1150, rappresentando oggi uno dei capolavori di quell’epoca.

2. la medina e i Souk

La Medina è ricca di strade e vicoli stretti in cui è facile perdersi. Per questo è meglio visitarla insieme a una guida turistica autorizzata. I souk sono l’anima della città ricca  di va artigianale e commerciale. Un posto ricco di negozi presenti in ogni angolo della  strada. Lì potete trovare fantastici negozi d’arredamento, lampade marocchine, bigiotteria e tessili

3. Piazza Jamaa el Fna

Jemaa El Fna è la piazza principale di Marrakech, in cui passerete per molte volte durante la vostra vacanza. Qui durante la mattinata potrete trovare molte bancarelle, mentre la sera e il pomeriggio ci saranno solo bancarelle di cibo. Il fascino della piazza di Jamaa El Fna puo essere ammirato da una delle numerose terrazze dei bar presenti.

4. Il Palazzo Bahia e le Tombe Saadiane

Il palazzo Bahia copre una superficie di  8 ettari, dei quali solo una piccola parte è aperto al pubblico. Questo fu costruito intorno al 1860 ed ospitava 4 mogli e 24 concubine.

Le Tombe Saadiane sono le tombe reali,  realizzate con tante decorazioni lussuose.

  1. Jardine Majorelle

I giardini nacquero intorno al 1900 e rappresentano un’oasi dentro la città di Marrakech. Sono ricchi di percorsi d’acqua e piante, il tutto circondato da una tonalità di blu in grado di portare grande rilassamento.

 

Marrakech è una città damme mille sfumature, tutte da scoprire.

Redazione Viaggiando

Forza Sport è un sito che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie dedicate ai viaggi.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità