La mela più famosa del mondo, ha fatto tappa nei pressi di Lecce

By / 2 settimane ago / Tecnologia / No Comments
La mela più famosa del mondo, ha fatto tappa nei pressi di Lecce

Nella bella città di Copertino è nato Alfonso Castriota, ubicata  in provincia di Lecce, Copertino  è la città,  dove è stato eretto il  castello, costruito da E. Menga, ha i bastioni e la pianta, ha forma di trapezio, in parte trecentesco e in parte  rinascimentale, con al centro,un mastio angioino quadrato, con poderosi baluardi agli angoli e fossato di cinta.

Il portale è a forma di arco di trionfo con ricchi bassorilievi che raffigurano fregi planoplie di armi e ritratti dei vari signori di Copertino.

In questa cittadina nel mese di settembre dello scorso anno, l’Apple ha organizzato un grande evento presso il Theater Steve Jobs, della stessa città, dove ha presentato le novità di fine anno 2018 sui nuovi a iPhone.Dopo le mille fantasie, indiscrezioni, immagini diverse dalla realtà, il si dice, o il si vocifera,  finalmente gli amanti della famosa  mela, più affascinante del mondo, hanno scoperto tutti i nuovissimi prodotti Apple immessi sul mercato, nomi uguali, ma con diverse sigle iPhone XS, iPhone XS Max, (versione extralarge) iPhone XR,  tutti riguardanti al design e alla tecnologia avanzata dell’iPhone X, già presentato nel 2017.

Le prime due versioni, erano già disponibili online presso gli Apple Store, come pure il nuovo iPhone XR.

A seguito dell’uscita di questi nuovi modelli, dal mercato ne vediamo scomparire altri modelli, un po’ antiquati. Durante l’evento, è stato presentato il nuovo Apple Watch series 4 già disponibile sul mercato. Il nuovo Apple Watch è stato ridisegnato più efficiente che mai, quando si parla di sport e salute. Gli angoli smussati maggiormente, i margini ridotti, quindi sono aumentati l’area del display e la Digital Crown, sul lato è stata aggiornata. Grazie a queste novità e perfezionamenti, l’usabilità del device è stata quindi potenziata. Queste modifiche a livello del design non hanno aumentato molto le dimensioni della cassa, che sono rimaste quasi invariate. Ridisegnata l’interfaccia, in modo da contenere ancora più informazioni e dettagli, Altra miglioria tutta da valutare è la nuova tecnologia LTPO, in grado di limitare i consumi e garantire una maggiore durata della batteria (fino a un’ autonomia di 18 ore).

Il nuovo Watch 4 è capace di capire se la persona che lo indossa è caduta per terra, dopo la caduta viene mostrata una notifica sul display che può essere utilizzata per far partire una chiamata di emergenza, il prodotto è già disponibile in tutti i negozi che  vendono telefonini.

Anna Sciacovelli

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *