Cultura e Spettacolo

La Gotica Losanna

Una terrazza che si affaccia sul lago di Lemano, figlia di una tradizione Calvinista, che coltiva l’arte del viver bene. Circondate dalle alpi svizzere centro cosmopolita e nel contempo una elegante Metropoli, si lascia visitare  regalando ai residenti e ai turisti, un clima mite sia d’inverno, che d’estate.

Il nucleo urbano antico, sorge alto sul lago di Lemano, i Romani ne fecero un oppidum, un luogo fortificato denominato Lousonna, il colle dove svetta lo Chiateau  St Maire, attualmente, è sede del Governo del Cantone di Vaud, fu inizialmente eretto come palazzo Vescovile nel 1397-1427.

A Losanna, bello visitare il museo Olimpico grazie al quale, la città si fregia del titolo di ville Olympique, Capitale olimpica, il museo si dipana  su una superfice di circa  11 mila metri quadrati   distribuita  su due livelli un intero giorno non basta per visitarlo, poco distante un richiamo  solletica il mio palato, stanca della giornata spesa per la visita appena terminata, rinvio tutto  a domani.

La visita al Museo Cantonale delle Arti, meraviglia delle meraviglie, gli artisti, sono prevalentemente svizzeri, ci sono opere che partono dal settecento spesso gli utenti si soffermano ad ammirare  le opere Giovanni Carlone , arco di tempo 15Luca Antonio Colonna, Anna Vaser, Daniel Humair, si arriva sino ai giorni nostri incantati  ad ammirare .

Da non trascurare, una visita accurata alla Cattedrale di Notre- Dame, consacrata da Papa Gregorio X , nel 1275, la Cattedrale possiede un organo eccezionale unico al mondo, un Organo composto da settemila canne  e progettato  da un italiano Giorgetto Giugiaro, designer italiano  che ha legato il suo nome per sempre alla Cattedrale.

E’ il più grande Organo svizzero dopo quello della Kiosterkiche a Engelberg che conta 4 tastiere e oltre 9mila canne.

L’Organo di Losanna ha due consolle che riuniscono l’insieme delle apparecchiature (tastiere, pedali, staffe e i comandi dei registri): una a trasmissione meccanica , l’altra a trasmissione elettronica;

nei pressi della Cattedrale  in rue Citè-Devant ha sede il palazzo dell’Antica  Accademia (1579-87), oggi sede del Ginnasio.

Non si dovrebbe trascurare di visitare  sia  il Castello di St.-Maire, che  il Musèe Historrique de Lausanne.

Una breve gita sul lago ti ritempra dalla stanchezza, a parer mio una piccola crociera, il battello attracca presso Ouchy, vedere la città dal lago è uno stupore al ritorno il  porto di Losanna ti abbraccia teneramente.

La zona più affascinante di Losanna, è il centro storico, si può visitare a piedi facendo lunghe e tranquille passeggiate, o sedersi nei verdi e profumati viali dei giardini,  guardare i battelli con le ruote a pale larghe, che fanno la spola tra   Evian, Francia e il porto di Losanna.

Anna Sciacovelli

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità