Ambiente

Intensa ondata di caldo, punte fino a 40°C. Vediamo dove e quanto durerà

Analisi: Lo sprofondamento di una saccatura atlantica tra le isole Azzorre e il Portogallo sarà responsabile di un imponente richiamo di aria calda sahariana verso l’Europa occidentale all’inizio della prossima settimana. Una fiammata africana che tuttavia non interesserà tutta la penisola, il promontorio anticiclonico sub tropicale si spingerà infatti più decisamente verso la Spagna e la Francia interessando solo una parte del mediterraneo centrale. Nel mirino delle temperature roventi la Sardegna, le regioni centrali tirreniche e un po’ tutto il Nord, soprattutto il Nordovest.

Stima temperature massime tra giovedì e venerdì

Intensità e durata: Le temperature inizieranno a lievitare a partire da lunedì con massime che raggiungeranno i 34°C sulle pianure del Nord e nelle zone interne delle regioni centrali tirreniche, sempre più caldo poi da martedì e sin verso giovedì-venerdì che dovrebbero essere le giornate più roventi. Le stime di 3bmeteo sono per il raggiungimento di valori fino a 38°C con punte di 40°C sulla Val padana centro occidentale, la Toscana, l’Umbria, il Lazio e parte della Sardegna. Il caldo sarà particolarmente afoso poi lungo le coste dell’alto Adriatico e della Liguria cosi come sui litorali della Sardegna e delle regioni centrali tirreniche. La fiammata africana non interesserà le regioni meridionali anche se localmente specie in Puglia si potranno toccare punte di 36-38°, ma mediamente i valori di temperatura massima saranno decisamente più bassi che al Centro Nord. Nel weekend 29-30 giugno il gran caldo dovrebbe cominciare ad attenuarsi ma le temperature rimarranno sopra media quasi ovunque. Insomma l’ultima settimana di giugno si prospetta davvero rovente. A giugno non è insolito avere eccezionali ondate di calore, ricordiamo fra le più intense quella del giugno 2007 quando in Puglia si raggiunsero i +47°C.

 

Previsioni meteo fornite da 3bmeteo.com

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
INSTAGRAM

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità