Comuni Irpini Primo Piano

Grande successo per l’evento “Irpinia e Sviluppo Sostenibile”. A Novembre i corsi riprenderanno ad Avellino

Grande successo per la manifestazione “Irpinia e Sviluppo Sostenibile” in occasione della quale sono stati consegnati gli attestati a coloro che hanno conseguito il titolo di “Operatore Escursionistico di primo livello ENDAS”.

Il dibattito è stato introdotto e moderato dal Coordinatore provinciale dell’Associazione “IDEA Irpinia – #ideairpinia” Marcello Rocco, tra i promotori dell’evento. Rocco ha tenuto a sottolineare come quanto proposto e fatto finora è un iter formativo regionale, iniziato a Serino nel Marzo del 2017, che ha registrato numerosi iscritti sia dalla provincia di Avellino che di Salerno dimostrando, fattivamente, che un turismo sostenibile di qualità è possibile. Grazie alla disponibilità del Sindaco Gianluca Festa, già dalla prossima edizione, i corsi si terranno ad Avellino con il patrocinio morale dell’Ente cittadino. Se la parte teorica sarà svolta nel Capoluogo, aspetto che darà ancora maggiore forza e visibilità al lavoro che si sta portando avanti, la parte pratica continuerà ad avere come protagonisti i nostri meravigliosi boschi e paesaggi a partire dal Monte Terminio.

Gianluca Esposito, Vice Presidente nazionale ENDAS (Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale), dopo aver sottolineato l’importanza di questo percorso formativo, che ha avuto un eco nazionale per i risultati prodotti, ha reso noto ai presenti che Dino De Renzi, già tecnico nazionale e docente ENDAS, è stato nominato responsabile regionale del settore escursionismo ed alpinismo. Esposito ha poi consegnato nelle mani del Sindaco Festa la “Lupa argentata ENDAS”, prestigioso riconoscimento, per la prima volta assegnato lontano dalla Capitale.

Il delegato provinciale del CONI Giuseppe Saviano ha spiegato come l’Ente che rappresenta ha avuto, tra gli altri, un ruolo di garanzia in questi anni rispetto ad alcune realtà associative che pensavano d’avere l’esclusiva sul tema dell’escursionismo provando a boicottare, a più riprese, il percorso formativo. Ha poi ribadito la vicinanza del Comitato Olimpico Nazionale Italiano a Marcello Rocco e a Dino De Renzi per quello che sarà il prosieguo di questa, bella ed appassionata, esperienza collettiva.

De Renzi ha tirato le somme dell’evento, non senza commozione, puntando l’accento su coloro che, in diverse realtà del territorio campano, in questi anni hanno già cominciato a lavorare nel settore escursionistico grazie alle nozioni acquisite durante i corsi e alle attestazioni rilasciate dall’ENDAS e riconosciute dal CONI a livello nazionale.

Ha poi avuto luogo la cerimonia di consegna degli attestati, consegnati ai numerosi corsisti presenti, diversi dei quali hanno già dato la propria disponibilità per continuare l’iter formativo che, al compimento del terzo livello, porterà all’ottenimento della qualifica di “Guida Escursionistica Montana”.

I corsi, quindi, riprenderanno a Novembre. La parte teorica avrà luogo ad Avellino, mentre quella pratica sui Monti Picentini.

Per maggiori informazioni e per prescriversi è possibile contattare il docente ENDAS Dino De Renzi al seguente recapito: dinoderenzi@yahoo.it.

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità