Curiosità Primo Piano Primo Piano You Donna You Donna

eSvapo Store: la nuova idea che arriva da Milano

Il business della sigaretta elettronica cresce a gonfie vele. Neanche i venti di tempesta portati dalle recenti morti sospette negli Stati Uniti sembrerebbero scalfire al momento un giro di affari che nel 2021 potrebbe superare i 30 miliardi di dollari. In Italia molti hanno già fiutato l’opportunità di guadagno realizzando il proprio punto vendita. Gli svapo shop sul territorio sono in costante aumento, sia per l’impennata della domanda di e-cig, liquidi e accessori sia per gli elevati margini di guadagno che offrono questi articoli, fino al 40% del fatturato. La diffusione dei negozi di sigarette elettroniche è anche merito di aziende che semplificano la vita proponendo un sistema di affiliazione, come eSvapo.

eSvapo è un marchio italiano nato a Milano specializzato nel fornire assistenza ai negozi di sigaretta elettronica in tutta Italia, dagli esercizi commerciali in cerca di una svolta a quelli che devono ancora nascere. Dietro il marchio collaborano professionisti con un’esperienza diretta sia nella vendita al dettaglio che nel commercio all’ingrosso. La società opera sul mercato delle e-cig da 6 anni, praticamente da quando il comparto ha cominciato ad avere una certa importanza. Oggi questo profondo know how viene speso per fornire tutto il supporto necessario ai venditori di articoli da svapo.

Come funziona eSvapo

eSvapo lavora con un sistema di affiliazione studiato per negozi fisici ma anche per shop online. Chi sceglie di aprire o diventare un eSvapo Store viene seguito fin dalle prime fasi di realizzazione o restauro. Gli esperti curano allestimento o ammodernamento del vape shop, luci, posizione degli articoli e degli espositori.

In secondo luogo, l’azienda aiuta il commerciante al dettaglio nella composizione del proprio catalogo di articoli per lo svapo. Qui eSvapo ha stretto particolari accordi commerciali con due grandi partner di settore, specializzati in tutta Europa. Sigarette elettroniche, liquidi e accessori vengono selezionati secondo criteri precisi: certificazioni, qualità, origine controllata e gradimento sul mercato. Chi apre un vape shop con eSvapo non si concentra su un marchio specifico, ma può svariare sui brand più affermati per accontentare vari tipi di clientela. Molta importanza viene data anche ai marchi che producono liquidi e dispositivi che aiutano a smettere di fumare (kit dal design a sigaretta, aromi a contenuto variabile di nicotina, ecc.). I prodotti vengono proposti all’interno di un catalogo riservato, in anteprima sugli altri esercizi concorrenti. Il tutto viene consegnato tempestivamente e nei tempi concordati, direttamente in negozio e completo di materiale pubblicitario per personalizzare lo shop e incrementare le vendite.

Oltre a tutta l’assistenza pre-ordine, l’eSvapo Store può contare anche su un servizio post-vendita con reso e cambio ordine in caso di difetti.

Per quanto riguarda i costi, eSvapo non richiede costi di affiliazione o commissioni sulle vendite generate. Inoltre l’affiliazione non vincola totalmente il vape shop (per questo è scorretto parlare di franchising), che può liberamente decidere dove acquistare all’ingrosso fino al 30% dei propri prodotti. La sola richiesta riguarda l’aggiunta “eSvapo Store” all’insegna del proprio negozio.

In pochi mesi, sono oltre 15 i negozi in tutta Italia che si sono affiliati alla nuova azienda del settore vaping, con nuovi store che scelgono questo sistema di business ogni giorno.

Per affiliarsi è possibile contattare l’azienda facendo richiesta sul sito www.esvapostore.it.

Redazione You Donna

You Donna è un sito che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie dedicate alle donne.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Oroscopo