Primo Piano Tutta Salute Salute e Benessere Tutta Salute

Disfunzione erettile, come curarla senza l’utilizzo di medicinali!

La disfunzione erettile è senza dubbio una delle patologie che più colpiscono gli uomini nel nostro periodo storico.

La diffusione sempre maggiore di quella che può essere considerata a tutti gli effetti una patologia senza alcuna natura virale è da imputarsi in larga parte allo stile di vita frenetico dei giorni nostri.

Uno dei fattori che infatti portano più frequentemente alla disfunzione erettile è proprio lo stress, che, se accompagnato anche da uno stile di vita non propriamente sano, può facilmente sfociare in un problema di questo tipo.

Quali sono le soluzioni attuabili?

I metodi per poter arginare o risolvere il problema della disfunzione sono moltissimi.

La prima cosa da fare è sicuramente quella di migliorare il proprio stile di vita.

Per fare questo è possibile iniziare ad eliminare comportamenti poco salutari, come ad esempio il consumo eccessivo di bevande alcoliche ed il fumo. Infatti, una larga parte dei soggetti affetti da disfunzione erettile risultano essere fumatori incalliti. Ora, non è certo possibile imputare la causa della disfunzione erettile solamente al fumo, ma questo risulta comunque un fattore che incide in maniera molto forte.

Non dimentichiamoci inoltre tutti gli altri effetti collaterali che il fumo provoca al di fuori di quelle che possono essere definite come patologie sessuali.

Un altro fattore che incide fortemente sulla capacità erettiva è l’alimentazione, sia per cosi dire nel breve che nel lungo periodo. Se infatti un pasto molto abbondante può risultare controproducente in termini di capacità erettiva durante il momento della digestione (il sangue è presente nel nostro organismo in quantità limitata), un’alimentazione scorretta protratta per un lungo periodo di tempo può influire in maniera negativa e senza soluzione di continuità sulla capacità erettiva.

L’adottare quindi un regime alimentare composto da cibi leggeri ma comunque ricco in termini energetici, può aiutare nel raggiungimento di una buona erezione, nonché risultare sicuramente vantaggioso nella vita di tutti i giorni.

Chiaramente quello detto fino ad ora garantirà un miglioramento della condizione di salute generale, ma non può di certo essere la soluzione a tutti i problemi erettivi.

È anche necessario considerare quali siano le cause che hanno portato alla comparsa della disfunzione, cause che, come spesso accade, risultano essere di natura psicologica e pertanto non risolvibili solamente grazie all’adozione di uno stile di vita sano.

Quello che risulta comunque importante è partire da questo, invece che rivolgersi in maniera diretta ai farmaci per la cura dell’erezione come invece troppo spesso accade.

Se infatti farmaci come il Viagra, il Cialis o il Kamagra (un medicinale equivalente per la cura della disfunzione erettile), funzionano sicuramente, è necessario comunque tenere presente di quella che è la loro natura.

I medicinali, di qualunque tipologia essi siano, generano in maniera più o meno accentuata degli effetti collaterali.

In conclusione

Con questo articolo non abbiamo ovviamente la pretesa di esaurire in poche righe un argomento complesso come quello della disfunzione erettile. Quello che però speriamo di aver fatto è aver dato la consapevolezza soprattutto a quei soggetti affetti da questa patologia che uno stile di vita può essere la prima arma a loro disposizione per combattere questa patologia, ancora prima di fare ricorso a farmaci o ad altri metodi ancora più invasivi.

Redazione TuttaSalute

Tutta Salute è un sito che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie dedicate alla salute.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
INSTAGRAM

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità