Ambiente

Da mercoledì nuova perturbazione in arrivo dall’Atlantico. Ecco dove colpirà

SITUAZIONE. Mentre il vecchio vortice di bassa pressione insisterà sulle coste libiche coinvolgendo con una residua instabilità le nostre estreme regioni meridionalimercoledì una nuova perturbazione in arrivo dall’Atlantico cercherà di erodere un campo di alta pressione che si sarà appena insediato sul Mediterraneo centrale e l’Italia. I primi sintomi del cambiamento saranno già avvertibili nella notte tra martedì e mercoledì con fenomeni in arrivo sui confini alpini occidentali. In giornata il fronte intensificherà i suoi effetti, anche se non saranno omogeneamente distribuiti e sul Nordovest localmente assenti. La sera tenderà già a migliorare al Nord, mentre peggiorerà su parte del Centro con prime piogge sul medio-alto Tirreno. Giovedì qualche fenomeno su Umbria e Marche, localmente in Abruzzo, altrove ulteriore miglioramento salvo residui disturbi all’estremo Sud, collegati con i residui della vecchia perturbazione ionica. Vediamo i dettagli:

METEO MERCOLEDÌ. Al Nord prime piogge al mattino al Nordovest (eccetto che su basso Piemonte e Ponente Ligure, qui scarse o del tutto assenti) e sulla Lombardia in intensificazione dal pomeriggio con possibilità di rovesci anche temporaleschi, specie sulla Liguria centro orientale, piogge in arrivo anche sul nordest e centro-ovest Emilia Romagna. Al Centro nubi in aumento sulla Toscana con piovaschi in arrivo sui settori più settentrionali, specie dal pomeriggio, in serata possibili anche dei temporali. Ampie schiarite sulle altre regioni. Al Sud instabile tra est Sicilia e bassa Calabria con rovesci e locali temporali. Bel tempo prevalente sulle altre regioni. Temperature in lieve calo al Nord, stazionarie o in lieve aumento al Centro Sud. Venti tesi tra SO e SE. Mari mossi, molto mossi il Tirreno settentrionale e lo Ionio.

Meteo giovedì

METEO GIOVEDÌ. Al Nord qualche foschia o nebbia al mattino in pianura in dissolvimento per le ore centrali, bel tempo prevalente altrove salvo qualche addensamento sulle coste adriatiche. Al Centro variabilità e qualche piovasco su interne appenniniche e Marche, la sera anche in Abruzzo, più sole sulle coste tirreniche. Al Sud residua instabilità tra Sicilia e Calabria in attenuazione. Bel tempo prevalente altrove. Temperature stazionarie o in lieve aumento. Venti meridionali in rotazione da O/NO. Mari mossi.

 

Previsioni meteo fornite da 3bmeteo.com

 

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
INSTAGRAM

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità