Lavoro

Come Traslocare a Roma

 

Il trasloco, in qualunque periodo della propria vita si debba fare,  è un evento sempre molto impegnativo, qualsiasi sia la città di riferimento, ma soprattutto se si parla di grandi città come Roma, Milano o Napoli.

 

Roma è considerata la capitale del mondo e come tale è caratterizzata da uno stile di vita frenetico e traffico intenso. Il trasloco non è mai considerato un momento tranquillo, ma se si sceglie Roma come destinazione, l’attività potrebbe risultare più complessa del solito.

Le Difficoltà che comporta un trasloco a Roma

Chiunque desideri effettuare dei traslochi a Roma in tempi prestabiliti, deve organizzarsi minuziosamente e cercare di non dimenticare nulla. In un momento di confusione come questo, basta veramente poco per tralasciare qualcosa che risulta essere importante. Per quanto ci si sforzi, c’è sempre un evento che complica il procedimento e nel caso di Roma, potrebbe far riferimento al traffico, all’assenza di posti auto o alle zone a traffico limitato.

É chiaro che chiunque aspiri ad affrontare la questione con il “fai da te”, troverà molto complicato raggiungere il risultato senza incappare in qualche intoppo.

 

Chi vive la quotidianità della città sa benissimo che anche il solo parcheggiare risulta essere difficoltoso, soprattutto nelle ore di punta, figuriamoci trovare posto per un camion da trasloco. Traslocare poi, non è affatto un’operazione veloce, ma al contrario, richiede tempo per portarlo a termine.

 

Trovare una ditta traslochi a Roma

Verosimilmente  può essere decisivo l’aiuto di una ditta specializzata in maniera da poter organizzare un trasloco veloce e senza stressarsi troppo.

 

Se non si ha in mente nessuna ditta, potrebbe essere utile effettuare una ricerca su internet per individuare quella che fa al caso proprio. A Roma ce ne sono veramente tante e per richiedere maggiori informazioni basta inviare un email o contattare direttamente il numero che trovate sui loro siti web.

 

I Vantaggi di chiamare la Ditta di Traslochi

Le ditte che si interessano di traslochi seguono dei criteri ben precisi per poter effettuare il lavoro in modo efficiente. Non si prende in considerazione solo l’eventuale presenza di traffico o Ztl, ma è importante anche pensare che essendo Roma una città storica, non si esclude di dover operare in palazzi molto antichi con scale strette ed ascensori di piccole dimensioni, per cui, per poter spostare scatole e mezzi ingombranti è necessario prevedere attrezzature specifiche.

 

Costo di un Trasloco a Roma

Se non si ha idea del costo del servizio, sempre su internet si ha modo di vedere quali potrebbero essere le tariffe ed eventualmente preparare una bozza della spesa complessiva. Il prezzo finale include diverse voci quali: materiali da imballaggio, smontaggio mobili, rimontaggio mobili, deposito mobili, trasporto, pulizie e quant’altro, finanche la rimessa in ordine della biancheria intima! Da ciò si deduce che il costo del servizio è il risultato di un insieme di voci.

Se si opta per una specifica ditta, è possibile richiedere il preventivo direttamente online, compilando l’apposito modulo dei servizi che si richiedono. La ditta avrà interesse a rispondere nel più breve tempo possibile per fornire al diretto interessato il preventivo completo del trasloco.

Altre ditte invece preferiscono effettuare anche un sopralluogo, possibile ogni giorno in determinate fasce orarie, per valutare qualsiasi esigenza ed ogni minimo particolare. In questo modo si avrà un preventivo dettagliato tramite email nel quale sarà indicato il costo complessivo riferito alle varie voci prescelte.

 

Scegliere una Ditta Traslochi significa evitare problemi e stress

I vantaggi del fare affidamento su una ditta specializzata sono molteplici: si ha la garanzia di poter effettuare un trasloco in sicurezza, senza avere il problema di dover trovare un parcheggio e situazioni del genere. Inoltre, cosa da non trascurare, tutti gli oggetti da traslocare sono assicurati.

Il lavoro è basato su un’attenta analisi delle esigenze del cliente, per cui è difficile che ci siano cattive sorprese ed in genere il trasloco viene effettuato nell’arco di una giornata lavorativa.

Quando la mole di lavoro è notevole, è possibile che il trasloco venga suddiviso in più giorni, questo permette di poter effettuare l’operazione in modo tranquillo e sistematico al fine di evitare danni agli oggetti personali. Nel caso in cui nella zona prestabilita non c’è lo spazio necessario per consentire lo scarico merci, sarà necessario chiedere il permesso di occupazione del suolo pubblico al Comando di Polizia Municipale, almeno un mese prima.

Ecco perché non risulta facile effettuare un trasloco in una citta caotica come Roma, ma fortunatamente, grazie all’aiuto di una ditta specializzata, qualsiasi trasferimento non sarà un problema.

 

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
INSTAGRAM

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità