Primo Piano Primo Piano Viaggiando Viaggiando Viaggiare in Italia

Campania in barca, ecco i posti da visitare

La Campania è una delle Regioni più belle d’Italia, ricca di storia, di natura e di cultura. Molti decidono di visitarla partendo da suoi scorci marini. Un’opzione potrebbe essere quella di considerare il noleggio barche in Campania per partire alla scoperta di questo bellissimo territorio. La Regione del Sud Italia è meravigliosa ed ha delle caratteristiche molto diverse tra loro, da chilometro in chilometro. E’ un mix di bellezza unico in Italia che parte dalle meraviglie del Cilento, fino alla costiera Amalfitana, la penisola Sorrentina e il golfo di Napoli con le sue splendide isolette. Oltre ad un paesaggio invidiabile da un punto di vista naturalistico, è assolutamente da vivere anche per il suo folklore, l’architettura tipica, l’arte e la cultura enogastronomica.

Scoprire Salerno ed il Cilento in una vacanza in barca

Coloro che vogliono scoprire il Cilento possono considerare l’idea di visitarlo in barca in quanto vi sono tantissime opportunità di noleggio barche in quella zona. Il Cilento ha delle spiagge incontaminate come quella di Centola Palinuro. Se è vero che questa spiaggia è molto frequentata dai giovani, è ancora caratterizzata da una natura incontrastata. I fondali sono cristallini e trasparenti ed in più, è anche possibile visitare nella zona la spiaggia della Marinella, la grotta Azzurra, la spiaggia delle saline e quella della Molpa. Impossibile non considerare una sosta a Salerno, città di mare e arte.

 

La costiera Amalfitana e la penisola Sorrentina viste dal mare

Un’altra opportunità è quella di visitare la Divina. La costiera Amalfitana con le perle di Positano, Amalfi e gli altri scorci assolutamente da non perdere, è caratterizzata da una scogliera patrimonio dell’umanità. In più, vi è la Perla del Golfo, ovvero Sorrento nella penisola Sorrentina. Ricca di folklore, Sorrento è il punto ideale per partire alla scoperta delle isole di Napoli e della stessa Napoli. Da lì, in una vacanza in barca nel Golfo di Napoli si potrà scoprire l’isola Azzurra, Capri famosa per la mondanità e per le bellezze naturalistiche. Capri con la sua Piazzetta e la partérre di vip sul territorio è una delle isole più belle al mondo. Da scoprire anche l’isola di Ischia, chiamata Isola Verde per la rigogliosa natura. Ischia è caratterizzata stabilimenti termali naturali molto frequentati. Vale la pena anche la visita dell’isola di Procida, ancora ferma nel tempo e ricca di colori e di folklore.

Perché vedere Napoli e il suo Golfo partendo dal mare

Vedi Napoli e poi muori: così recita un vecchio detto su questa città! Napoli, tra storia, arte, cultura, tradizioni e uno dei panorami architettonici più famosi del Pianeta. Napoli vista dalla barca, è un capolavoro! Tra le altre zone costiere della Campania che vale la pena visitare nel napoletano, vi è l’area proprio a ridosso di Napoli con l’isola di Gaiola, che si affaccia Posillipo. È possibile fare snorkeling e immersioni in quella zona, così come a Pozzuoli e a Bacoli per scoprire il patrimonio archeologico subacqueo della Regione Campania.

Quando visitare la Campania per una vacanza in barca

Per fare una vacanza in barca in Campania si può optare per il periodo compreso tra maggio e ottobre. In tal modo, si trova un clima assolutamente mite e piacevole. In vari periodi dell’anno in Campania è anche possibile partecipare a feste culturali, particolari tradizionali religiose e folkloristiche come i riti di Pasqua in Costiera Amalfitana.

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità