Primo Piano Primo Piano Viaggiando Viaggiando Viaggiare nel Mondo

7 punti da tenere bene a mente quando si sceglie un compagno di viaggio

Hai voglia di viaggiare ma sei single e non hai la più pallida idea di chi ti possa accompagnare? Nessun dramma, scegliere il giusto partner o la giusta comitiva forse è più importante che scegliere la meta del viaggio, non dimentichiamoci che la persona o le persone sbagliate non farebbe nient’altro che rovinarci la vacanza, per questo abbiamo elencato cinque consigli da tenere bene a mente prima di scegliere l’accompagnatore

  1. Evita compagni “comodi” – la peggiori categoria è quella dei comodi, che si lamentano di tutto e soprattutto sono coloro che non sono in grado di adattarsi alle situazioni, in viaggio con loro sarai costretto a lunghe pause perché: “non sono abituato a camminare tanto” oppure “l’hotel è sporchissimo io qui non ci dormo”. Morale? Scegli un partner sportivo, abituato a vivere anche all’aria aperta.

 

  1. Scegli una persona con cui condividi hobby o passioni – durante il viaggio bisogna concordare le tappe da fare, almeno qualche interesse in comune è necessario, i social in questo caso sono d’aiuto, sbircia il profilo Instagram o Facebook. Per esempio, se si ha la passione per l’arte si possono visitare monumenti e musei oppure la passione del cibo e provare tutte le specialità tipiche che il posto può offrire.

 

  1. Prova la compagnia con un viaggio breve – per capire se ti trovi bene e se condividi nello stesso modo il viaggio testalo attraverso un viaggio breve, un fine settimana oppure un’escursione di una giornata!

 

 

  1. Concordare un determinato budget di spesa – per evitare inutili discussioni e soprattutto accuse bisogna necessariamente accordarsi prima sul budget che si vuole spendere, questo va decisamente ad influenzare in modo diretto il programma di viaggio: su cosa vedere, dove alloggiare e cosa mangiare. Nessun imbarazzo non sembrerete dei tirchi! Per sapere le ultime promozioni per voli o codici sconto da applicare vi consiglio di seguire il blog di Viaggia Con Due Spicci per non perdere nessun’offerta!

 

  1. Sii certo che puoi parlare con questa persona – il dialogo è fondamentale, sennò saresti partito da solo. Assicurati di poter instaurare un dialogo sincero e duraturo con il tuo compagno, e rifacendoci al punto due di avere in comune degli hobby.

 

  1. Evita il social dipendente – sono colore che se il telefono non prende danno i numeri, e che aggiornano la dashboard di Facebook e Instagram continuamente, per non parlare dei selfie davanti ai monumenti e le foto al piatto prima di mangiare, evita di portarti appresso della gente che vive in questa maniera, morbosa il rapporto con i social.

 

  1. Evita una persona perennemente in ritardo – purtroppo alcuni c’è l’hanno nel DNA, solitamente sono anche disordinati è meglio evitare o mettere subito le cose in chiaro se si vuole fare un viaggio con una persona che fa tutto con calma e non rispetta gli orari, c’è il rischio di perdere coincidenze o ad essere costretti a cambiare sempre il programma di viaggio.

 

Viaggiare in coppia o a gruppo è decisamente più divertente, a maggior ragione se lo si fa con la persona giusta, per non parlare dei benefici: divisone dei costi e dei ricordi!

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
INSTAGRAM

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità