Tecnologia

Tecnologia Applicata All’Agricoltura

La Ferrari Farm, ha investito in un altro progetto realizzando un impianto di coltivazione idroponica, in serre sterili ed ermetiche, una soluzione di nuove generazione e alta tecnologia, che consente la coltivazione in condizioni di assoluta sterilità prescindendo dallo ambiente esterno delle serre. Un mix innovativo di cultura contadina, elettronica, ricerca e innovazione, che uniscono, le moderne tecnologie con la filosofia artigianale e “contadina” dei processi produttivi agricoli degli alimenti. L’impianto è stato completamente progettato e realizzato, dalla Ferrari Farm, che si è dotata di tutti gli strumenti tecnologici necessari per ottenere produzioni agricole di alta qualità. L’idea iniziale è stata standardizzare le serre in modo tale che tutti gli impianti siano di dimensionati per funzionare indistintamente con le tre maggiori tecniche di coltivazione idroponica:Drip irrigazion,NFT ed EbbFlow Lavorando in “Close Water Loop. L’impianto è costituito da tre serre sterili, completamente ermetiche, senza scambio alcuno con l’ambiente esterno.  Una di queste è un Fitotrone che, isolato dall’ambiente esterno con pannelli sandwich, non utilizza il sole, ma la luce necessaria alla crescita vegetale è prodotta utilizzando dispositivi basati su tecnologia LED, che operano sulle lunghezze d’onda proprie della fotosintesi. Le serre invece, sono state costruite con una chiusura basata su un sandwich di vetri con particolari trattamenti superficiali tali da garantire isolamento termico, trasparenza per la luce utile e abbattimento della radiazione IR. Sia il fitotrone sia le serre, oltre ad essere “chiuse” verso l’ambiente esterno, sono decontaminate mediante l’utilizzo di macchine di trattamento aria dotate da filtri assoluti e dispositivi per il controllo batterico, in modo tale. che l’ambiente interno sia totalmente controllabile ed indipendente dall’ambiente esterno.  La Peculiarità degli impianti idroponici, della Ferrari Farm, è la creazione e gestione di una “Ricetta di Coltivazione” elettronica che codifica, comanda e controlla in automatico, per una specie d’interesse, per tutti i parametri climatici e nutrizionali in ogni istante, tutti i giorni e per tutta la vita del vegetale, che s’intende produrre, il sistema computerizzato automatico, comanda e controlla sia il clima, sia le irrigazioni in accordo con la “Ricetta di Coltivazione”. Questa è la nuova ricetta, per far crescere vegetali in tecnologia idroponica in ambiente totalmente pulito e decontaminato, con comando e controllo di tutti i parametri.  Eventuali malfunzionamenti o deviazioni dai parametri previsti, sono segnalati real-taim agli addetti al controllo. Per queste serre di nuova concezione, l’operatore è condizionato da corretta procedura di vestizione, per impedirne la contaminazione. I risultati ottenuti dalla coltivazione di pomodoro e basilico, hanno dimostrato l’efficacia del sistema adottato nelle serre e la reale funzione  automatica delle serre stesse, in accordo con la ricetta prestabilita e codificata. Questo impianto idroponico, sterile ed ermetico, consente di coltivare in tutto il mondo dall’ equatore ai poli, mentre l’esperienza del fitotrone con illuminazione artificiale consente la possibilità di coltivare, anche senza sole in ambienti confinati in modo ecologico ed autosufficiente. E’ molto importante il concetto dei sistemi biorigenerativi a ciclo chiuso, per la produzione di cibo nello spazio, in modo ecologico e nello stesso tempo, in totale autosufficienza. I sistemi biorigenerativi, partono, infatti, dal presupposto di utilizzare le  piante per molteplici scopi, sono infatti un rifornimento di cibo  per gli equipaggi. Rilasciano ossigeno per gli astronauti, aiutano a purificare l’aria rimuovendo l’eccesso di ossido di carbonio e a purificare l’acqua. Questa nuova tecnologia, può essere applicata sia sulla terra sia a livello spaziale offrendo vantaggi alla via umana sia sulla terra sia nello spazio.

Anna Sciacovelli

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
INSTAGRAM

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità