Attualità

Gennaro Savio: si provveda immediatamente a mettere in sicurezza le giostrine rotte

Due anni fa l’Amministrazione comunale di Casamicciola Terme all’interno del parco-giochi del Pio Monte della Misericordia sostituì le vecchie giotrine ormai distrutte dal tempo e dall’incuria. Purtroppo, però, dopo poco tempo anche una lodevole iniziativa come quella del restyling del un parco-giochi casamiccilese è stata vanificata per l’inciviltà di qualcuno che si diverte a distruggere quel poco di buono che ci viene concesso, e a causa dell’immobilismo del potere politico locale   che, a Casamicciola come altrove, non garantisce neppure un minimo di manutenzione ordinaria. E così dopo appena venti mesi di distanza dall’inaugurazione, il nuovo parco-giochi risulta già pericoloso. Infatti oltre alla mancanza dei sedili che compongono l’altalena, la torre da gioco comprendente anche lo scivolo risulta estremamente pericolosa soprattutto per i più piccini in quanto lungo la parete posteriore mancano alcune toghe di legno ed è altissimo il rischio che qualche ragazzino possa precipitare di sotto con tutte le gravi conseguenze che questo potrebbe comportare. Inoltre le viti che tenevano fissate le toghe mancanti, fuoriescono per svariati centimetri dalla struttura rappresentando, così, una fonte di pericolo per i bambini che in questo piazzale si divertono anche a correre e a giocare a nascondino. Visto i pericoli venutisi a creare e considerato che si rende necessario un semplicissimo intervento di ordinaria manutenzione, l’augurio è che l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovan Battista Castagna provveda immediatamente a far riparare le giostrine rotte presenti nel Pio Monte della Misericodia.

 

di Gennaro Savio

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
INSTAGRAM

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità