Primo Piano Tecnologia

Gadget insoliti e gadget scontati: le borse termiche non passano mai di moda

In estate le borse termiche sono da sempre un must have utile a tenere al fresco alimenti e bevande mentre fuori il termometro sfiora i trenta gradi. Una borsa termica spaziosa e ben rifinita è in grado di tenere al fresco il contenuto per circa otto ore e si rivela un accessorio vincente per tutte le uscite fuori porta o per fare la spesa al supermercato.

I vantaggi delle borse termiche a lavoro o in vacanza

Anche i contenitori dei cibi possono fare la differenza per cui è meglio sceglierli ermetici e chiuderli alla perfezione. Se tutto è freddo e sigillato la durata della borsa termica può andare anche oltre le otto ore. In ogni caso poter mantenere ben conservate le scorte alimentari durante un viaggio o durante una giornata in spiaggia è un confort aggiunto non indifferente. Tenere al fresco un alimento o una bevanda serve anche a preservarne la qualità per cui, quando acquistate prodotti facilmente deperibili, potrete conservarli al meglio nel tragitto dal negozio a casa. Le borse termiche si rivelano particolarmente efficaci solamente se utilizzate nel modo corretto a partire da come gli alimenti vengono risposti al loro interno. È necessario inserire solo alimenti già freddi, meglio ancora se congelati. Per mantenere fresco l’interno della borsa termica è assolutamente sconsigliato inserire prodotti bollenti o appena cotti perché oltre a danneggiare i tessuti aumenteranno di molto la temperatura.

Perché le borse termiche sono un accessorio che non deve mai mancare?

Su GedShop trovate un sacco di modelli perfetti per tutte le occasioni, dall’escursione avventurosa al pranzo al sacco in ufficio. Se avete in mente di regalare una borsa termica personalizzata a colleghi, clienti o dipendenti sappiate che si tratta di un’ottima scelta ma con le dovute precisazioni. Ad esempio se volete regalare una borsa termica a dipendenti che lavorano in ufficio dovreste optare per il modello tipico da “schiscetta”, il tradizionale contenitore in plastica il pranzo preparato a casa. Queste borse sono piccole e adatte ad essere traportate senza fatica anche sui mezzi pubblici e hanno una capienza studiata per una persona. Se la borsa termica è omaggiata a clienti di un negozio di alimentari, come immaginerete, il modello adatto è quello a busta su cui comparirà ben visibile il logo aziendale.

La borsa termica può essere uno strumento di marketing molto efficace

La borsa termica è una soluzione che tutti apprezzeranno di ricevere in dono e, per l’utilizzo che le persone ne fanno, garantisce una notevole esposizione del vostro logo per avvicinare nuovi clienti. Una buona borsa termica non dovrebbe essere rifinita con cuciture scadenti e deve essere pratica da trasportare. Per far sì che sia gradita essa dovrebbe richiamare il target a cui è destinata ed essere comunque personalizzata con l’aspetto del brand che si vuole comunicare. Se l’omaggio viene personalizzato con classe ed originalità e si avvicina al modo di essere del pubblico ricevente potrete star certi che questo avrà efficacia e produrrà un sicuro ritorno di nuovi clienti.

Da un oggetto casalingo ad un canale di marketing

Per far sì che funzioni dovrete prestare attenzione anche al modo e al momento in cui il cliente viene omaggiato del gadget e, in questo caso, della borsa frigo. In un negozio di prodotti alimentari potrà essere donata a fine acquisto ai nuovi clienti, ai dipendenti potrebbe tornare utile prima delle chiusure estive e così via… Il gadget oltre ad essere un oggetto di uso comune deve lavorare anche come comunicatore del brand. La fase del dono avrà maggiore efficacia se ideata e pensata per creare e trasmettere al cliente i vostri valori. Ecco perché anche una semplice borsa termica può diventare un canale di marketing potente ed efficace.

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
INSTAGRAM

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità