Primo Piano Tecnologia

Che cos’è una virtual private network e perché utilizzarla

Come ben sappiamo i pericoli online possono essere di diverso tipo e possono essere legati ad attacchi diretti, distrazioni da parte degli utenti o mancanza di protezione adeguata. La maggior parte degli utenti del web si munisce di un antivirus e di un adblocker. Ma esiste anche un altro sistema per proteggere la nostra navigazione e per usufruire di altre feature interessanti. Si tratta di una Virtual Private Network, ovvero una VPN.

Iniziamo subito rispondendo alla domanda, che cos’è una VPN? Si tratta di una rete privata virtuale, come dice il nome stesso, ovvero un sistema che va a frapporsi fra il vostro dispositivo e il server del sito internet che volte visitare, creando così una protezione, un tunnel virtuale che renderà la vostra rete protetta, evitando perdite di DNS, attacchi informatici e tracciamento del vostro IP e dei vostri dati.

Cosa può fare una VPN? Come avrete già capito, il principale scopo di una rete VPN è quella di proteggere l’utente, tenendo lontani i pericoli dovuti alla non completa sicurezza di internet. Ma una connessione di questo tipo è strutturata per garantire molte altre funzioni all’utente che usufruisce del servizio:

  1. Nascondere indirizzo IP e posizione

Con questo tipo di servizio potrete far sì che il vostro indirizzo IP, dunque la vostra posizione geografica, venga oscurata e potrete connettervi ad un server di un altro paese, localizzandovi dunque in un posto diverso dall’Italia.

  1. Comunicazioni e pagamenti sicuri

I nostri dati sono ormai una fonte di guadagno. Per questo cerchiamo di proteggere tutti i nostri account con password sicure. Con una VPN potrete crittografare i vostri dati durante la navigazione rendendo impossibile l’intercettazione delle vostre comunicazioni o pagamenti da parte di terzi.

  1. Streaming di contenuti

Purtroppo le connessioni di cui usufruiamo in Italia non sono sempre delle migliori. Per questo a volte lo streaming di video – soprattutto in HD – può essere difficile. Con la rete virtuale potrete stabilizzare e aumentare la velocità della vostra banda, garantendovi dunque uno streaming migliore.

  1. Contro la censura

Molti siti vengono oscurati dai paesi dove vige una censura molto rigida. Se vi trovate in uno di questi paesi e volete accedere comunque a siti come i social network, la VPN vi aiuterà a sbloccare questi servizi proprio grazie alla possibilità di connettervi ad un server di un altro paese. Allo stesso tempo è utili per visualizzare contenuti esteri, come i cataloghi di Netflix USA, oppure per usufruire di una rete internet illimitata in un luogo ristretto come la rete scolastica.

  1. Offerte speciali senza tracciamenti

Potendo dunque navigare in una modalità completamente in incognito, non sarete nemmeno targettizzati dalle aziende attraverso i cookies. Connettendovi ad un diverso indirizzo IP, ovvero ad un server di un altro paese, potrete però accedere offerte online non disponibili nel nostro paese.

Insomma, una VPN può essere utile per diversi motivi, ma il principale rimane la sicurezza informatica, essendo uno dei sistemi migliori per garantire la privacy dell’utente.

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

unicef

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità