Primo Piano Primo Piano Tutta Salute Salute e Benessere Tutta Salute

Che cosa cos’è la cellulite

Con l’avvicinarsi dell’estate, molti sono i problemi che iniziano a spuntare fuori, soprattutto per noi donne. La prova costume è ormai alle porte e siamo in fissa per quei chili di troppo che spunteranno fuori durante le nostre giornate al mare.

Ma un incubo di cui tutte noi siamo vittime è la cellulite!

Cos’è la cellulite?

la cellulite è un problema che colpisce un’altissima percentuale delle donne in età fertile (si parla dell’80/90%); il più delle volte compare intorno ai 18/20 anni e peggiora con l’avanzare dell’età. Inoltre va sottolineato che è vero che l’obesità può peggiorare la situazione, ma la pelle a buccia d’arancia può venire anche alle persone normolinee o addirittura a quelle magre.

In poche parole questa  è un disturbo che coinvolge l’ipoderma, cioè un tessuto di natura soprattutto adiposa che si trova sotto il derma, e che si manifesta soprattutto a livello degli arti inferiori. Si crea una stasi microcircolatoria che causa un’alterazione dello scambio plasmatico tissutale e delle funzioni metaboliche più importanti.

Ci sono diversi tipi di cellulite che variano a seconda dell’età della persone su cui compare:

  • la cellulite dura è quella che di solito riguarda le persone giovani, con la pelle che è ancora elastica e non presenta segni evidenti;
  • la cellulite flaccida, ovvero quella con avvallamenti e buchi visibili in posizione eretta ma che tendono a sparire quando ci si distende;
  • la cellulite mista è quella più diffusa, una situazione intermedia tra le tipologie appena viste;
  • la cellulite in presenza di adiposità rilevante è quella in cui ci sono degli accumuli di grasso che riescono a nascondere la cellulite, tendendo la pelle ;
  • la cellulite linfoedematosa è caratterizzata da una grande presenza di liquidi, edemi ed evidente insufficienza linfatica o venosa, con la pelle che ha un aspetto spugnoso e la comparsa di gonfiori diffusi o localizzati su gambe e caviglie.

Quale sono le cause della cellulite?

I fattori determinanti sono  quello genetico, quello ormonale e quello alimentare, a cui si va ad aggiungere una serie quasi infinita di fattori favorenti o aggravanti, come le errate abitudini di vita, l’alimentazione troppo calorica, l’assunzione di pochi liquidi, fibre e vitamine, i vizi di postura, l’eccessiva introduzione di tossine (alcol, fumo, conservanti alimentari, grassi animali), la stipsi e la gravidanza.

Uno dei rimedi fondamentali  è l’attività fisica: svolgendo uno sport in maniera costante, si contrasta la ritenzione idrica.

Un altro rimedio è correggere l’alimentazione cercando di migliorare la microcircolazione e eliminando i liquidi in eccesso.

Puoi trovare una guida completa sul sito www.cellulitestop.org/

Redazione TuttaSalute

Tutta Salute è un sito che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie dedicate alla salute.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
INSTAGRAM

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità