Tecnologia

2019: web e tecnologie del futuro?

I passi da gigante compiuti dalla tecnologia, ed in particolare quella del mobile e del web, sono davvero evidenti. Quali sono le novità del settore nel 2019?

L’avvento del 5G

La novità principale sarà di certo quella dell’avvento della banda ultralarga via etere. Il 5G introdurrà una miriade di cambiamenti, perché sarà possibile navigare ovunque dal proprio smartphone o dal proprio tablet alla stessa velocità della fibra ottica. Questa novità era già in cantiere da qualche anno, ma visto lo scenario economico piuttosto critico, i leader di settori hanno optato per consolidare le tecnologie del web già disponibili, tanto è vero che già nel 2018 sono stati effettuati i primi test. Nel 2019, si guarderà al futuro, visto che i presupposti per il rilancio economico ci sono tutti. Quindi, il nuovo anno rappresenterà l’occasione giusta per i primi contatti con il pubblico degli internauti.

E il 5G rappresenta un’opportunità unica: in primo luogo, ne beneficeranno le grandi città. Poi, tra il 2020 e il 2021, la diffusione della banda ultralarga riguarderà l’intero territorio nazionale. Una cosa è certa, comunque: l’adozione del 5G avverrà con maggiore velocità del 4G, per il semplice motivo che già è disponibile un’infrastruttura di antenne su cui sarà possibile appoggiarsi.

Nell’ottica del lavoro aziendale, l’avvento del 5G rappresenterà un notevole passo in avanti. Lo stesso, però, non potrà dirsi per l’utente medio che al momento utilizza sul suo smartphone mobile app come Facebook, Instagram, WhatsApp, Twitter, ecc. Ergo, navigare a 4G o a 5G farà poca differenza, eccezion fatta per i download e gli upload dei file. Lo stesso dicasi per le mobile app focalizzate sulla realtà aumentata, sull’entertainment o ancora sulle smart city.

La nazione leader della connettività sarà la Cina. E per distacco anche, visto che la combinazione tra innovazione tecnologica e numero maggiore di utenti su scala internazionale rappresenta già da ora una combinazione che rivoluzionerà a 360 gradi tutta una serie di business tradizionali, come ad esempio l’intelligenza artificiale, il settore bancario o ancora il retail.

Apple e il 5G

Se colossi del calibro di Motorola, Samsung e OnePlus lanceranno sul mercato smartphone compatibili con il 5G la società di Cupertino ha lasciato intendere che il primo terminale compatibile con le reti di quinta generazione, farà la sua comparsa nel 2020. Quindi, occorrerà attendere un altro anno. Tuttavia, nel 2019 saranno i telefoni pieghevoli a vedere la luce: modelli dalle dimensioni contenuti ma con gli schermi più grandi

La stampa 3D è destinata ad andare incontro ad un’importante accelerazione

Fino ad un triennio fa, numerosi esperti nel campo tecnologico sostenevano che il business delle stampanti 3D fosse destinato ad una crescita immediata che avrebbe messo fuori mercato le stampanti laser e quelle multifunzione. I fatti hanno smentito questa ipotesi. Tuttavia, nel 2019 la stampa 3D migliorerà i risultati, grazie anche alla presenza di nuovi materiali stampanti, come i metalli, oltre naturalmente alla plastica che al momento risulta maggiormente utilizzata. Non è azzardato sostenere che nell’ultimo trimestre dell’anno, la stampa in 3D vada ad affiancare quella tradizionale, dando luogo ad un interessante sistema misto.

Consolidamento degli eSport

Le competizioni di videogiochi, note come eSport, stanno crescendo già da qualche anno, specie negli Stati Uniti d’America ed in Canada, dove costituiscono un’attività di massa, in grado di catturare l’attenzione dei giovani. Nel 2019, la loro diffusione potrebbe arrivare al 35%, specie se l’audience verrà allargata. Al momento, network del calibro di ABC ed ESPN hanno iniziato con trasmissioni dedicate. Il nuovo anno dovrebbe assicurare esperienze di gioco maggiormente coinvolgenti ed immersive.

Harry Potter e Fortnite: successo assicurato

I videogiochi, quindi, sono destinati ad essere sempre più social. Visto il successo di Pokemon Go, la realtà aumentata potrebbe essere presente sia su Harry Potter che su Fortnite.

Democratizzazione dell’Intelligenza Artificiale

Nel 2019, ci sono tutti i presupposti per vedere l’Intelligenza Artificiale uscire dalla nicchia dei giganti della tecnologia e debuttare su larga scala. Le imprese impiegheranno soluzioni avanzate, basate sul connubio tra cloud e AI.

Nuovi modelli di shopping online

Il mondo dello shopping online è destinato ad affrontare un cambiamento rivoluzionario. Già l’anno scorso Amazon Go ha fatto il suo debutto: per vedere una maggiore diffusione dei negozi senza casse e senza commessi al di fuori dei confini di Seattle, occorrerà attendere quest’anno. Ci si aspetta questo nuovo modello di shopping replicato anche in Europa.

Assistenti digitali o maggiordomi intelligenti?

Il 2019 sarà di sicuro l’anno degli assistenti digitali. Gli smart speaker non saranno più un’esclusiva dei dispositivi mobili, ma sbarcheranno anche in auto ed in casa, al punto che i mass media li hanno già ribattezzati come maggiordomi intelligenti.
I report indicano una crescita vicina al 200% e la loro diffusione avverrà principalmente nei Paesi dove l’inglese è madrelingua. Alla fine dell’anno potrebbero essercene addirittura 250 milioni in commercio. Nel giro di un quinquennio, l’evoluzione degli smart speaker sarà totale, al punto da rappresentare l’anello di congiunzione tra l’uomo e il mondo digitale.

Quali sono le aspettative di quest’anno?

Se il 2018 è stato per l’industria tecnologica, ed in particolar modo il mondo del web, l’annus horribilis, come si è visto con la crisi di Apple e con le scuse di Mark Zuckerberg in riferimento alla questione privacy, il 2019 non può che portare una ventata di ottimismo. Mai come quest’anno, la tecnologia sarà positiva per il mondo. E se parliamo di servizi? Come sempre è consigliabile adottare una strategia magari affidandosi ad una buona web agency.

Conclusioni

Il 2019 quindi sarà un importante anno per l’evoluzione tecnologica. Come consiglio personale, occhio alla sicurezza dei dati personali che, con la diffusione delle nuove tecnologie è sempre più a repentaglio. Non solo quando navighi su internet. Prendiamo ad esempio il caso degli smart speaker che, essendo in costante ascolto, possono inviare online tutto ciò sentono. E se dici qualcosa di scomodo, questi potenziali impiccioni possono fartela pagare a caro prezzo …

 

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

Lascia un commento

Clicca qui per lasciare un commento

Pubblicità

Pubblicità

Seguici sui social!

RSS
Facebook
Facebook
Twitter
INSTAGRAM

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Cinema

Oroscopo


Pubblicità