SAGRA DEL POLPO: TUTTO PRONTO PER LA 46ma EDIZIONE

SAGRA DEL POLPO: TUTTO PRONTO PER LA 46ma EDIZIONE

Musica, cultura e buona gastronomia: sabato 30 e domenica 31 luglio torna per il 46mo anno, a Mola la Sagra del Polpo, appuntamento ormai storico nel cartellone dell’estate pugliese.

Momento conclusivo di un lungo programma iniziato oltre una settimana fa, la sagra conferma la formula vincente collaudata negli anni delle migliori edizioni.

Grande attesa per il doppio concerto, a ingresso gratuito, organizzato con la direzione artistica di Ciccio Riccio. Sul grande palco montato sul lungomare si alterneranno alcuni dei migliori talenti del giovane Pop italiano; sabato, a partire dalle ore 21.00 ci saranno Luca Dirisio, Jack La furia, Elodia, Antonino Spadaccino, La rua, mentre domenica, sempre alle 21.00 sarà la volta di Moreno e Bom da Bash. Accanto a loro alcune validissime giovani voci molesi selezionate nel corso di un contest curato da Radio Mola International.

 

Naturalmente anche quest’anno sarà il polpo, simbolo della produzione ittica molese, il vero protagonista della sagra: numerosi saranno stand gastronomici saranno allestiti, come da tradizione, direttamente dai pescatori, un Marchio di Qualità, esposto presso gli stand delle cooperative di pesca aiuterà i visitatori scegliere il pesce migliore, di produzione locale e con tutte le garanzie igieniche e qualitative.
Saranno migliaia anche quest’anno i visitatori che da tuta la regione verranno a Mola per la sagra; un’affluenza che ha richiesto uno sforzo organizzativo notevole, sia sotto il profilo della sicurezza che dal punto di vista logistico.
Dal punto di vista logistico, per ridurre i problemi di traffico, sono state predisposte alcune aree di parcheggio segnalate: in Corso Italia, nella zona nord di Mola, per chi viene da Bari; presso la il parcheggio del supermercato Lidl all’ingresso da Cozze, e vicino al palazzetto dello sport. nei pressi della stazione ferroviaria per chi arriva da Rutigliano.

 

“Siamo agli ultimi dettagli – ha detto il assessore al turismo Pino De Silvio – Mola è pronta per accogliere i visitatori che, speriamo numerosi, verranno a trovarci in questi due giorni.

Assieme a Pro Loco, Confcommercio e Lega Navale vogliamo fare in modo che questo evento storico diventi volano per la promozione del territorio, del turismo consapevole e della cultura del mare, convinti come siamo che questa sia l’unica strada per una vera valorizzazione della nostra città.

Questa è un’edizione che guarda oltre il 31 luglio e porterà benefici a operatori economici molesi non solo per i giorni della sagra.”

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *