Partita del Cuore vince la solidarietà

Partita del Cuore vince la solidarietà

E’ stata di   1.341.893   euro la raccolta fondi totale generata dalla 27esima edizione della Partita del Cuore giocata a Genova allo Stadio Luigi Ferraris il 30 Maggio.

La Partita del Cuore presentata da Antonella Clerici  e Carlo Conti, in  diretta su Rai 1 ha visto come madrine della serata la campionessa  paralimpica Bebe Vio e l’attrice Penelope Cruz con la telecronaca  delle  tre strepitose voci del calcio  Alberto Rimedio, Fabio Caressa e Sandro Piccinini e,  da bordo campo, quella di Melissa Greta Marchetto.

 

La 27^ partita del Cuore è stata  giocata in ricordo di Fabrizio Frizzi, volto e voce di questo grande evento e da sempre membro della famiglia della Nazionale Cantanti.

 

La gara di solidarietà da parte di telespettatori di Rai1 e del  pubblico è stata esemplare ed entusiasmante. Lo stadio si è riempito giorno per giorno, fino a essere esaurito  in ogni ordine di posto, così come le donazioni sono cresciute fino all’ultimo minuto.

Si tratta di un importante risultato per sostenere progetti di ricerca e di cura dei tumori pediatrici dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova e di AIRC – Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. 

Fondamentale è stata la partecipazione della Nazionale Italiana Cantanti e dei Campioni del Sorriso che hanno dato vita , all’avvincente sfida conclusasi 6 a 3 a favore della Nic segnando una grandissima vittoria per la cura e ricerca delle malattie infantili.

La Partita del Cuore è stata top trend anche su twitter e ottimi i risultati di ascolto per la diretta su Raiuno vincendo la sfida degli ascolti di prima serata con  3 milioni 123 mila spettatori e uno share del 14.6%.

 

Marcatori

 

Nazionale Cantanti :

Moreno

Ginoble de Il Volo

Fede di  Benji&fede

Moreno

Briga

Rocco Hunt

 

Campioni del Sorriso:

Pio

Amedeo

Ficarra (Rigore)

 

 

 

Redazione Forza Sport

Forza Sport è la sezione sportiva che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie dedicate allo sport.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *