LOTTA ALLA CRIMINALITÀ: RUVO DI PUGLIA SCEGLIE L’ADESIONE AD AVVISO PUBBLICO

LOTTA ALLA CRIMINALITÀ: RUVO DI PUGLIA SCEGLIE L’ADESIONE AD AVVISO PUBBLICO

Il Comune di Ruvo di Puglia ha deliberato l’adesione formale ad Avviso Pubblico, Rete di enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie che collega, coordina e organizza gli Amministratori pubblici che concretamente si impegnano a promuovere la cultura della legalità democratica nella politica, nella Pubblica amministrazione e sui territori.

La delibera è stata approvata in giunta questo pomeriggio nella riunione che ha anticipato il Consiglio Comunale monotematico convocato per esprimere solidarietà e vicinanza al sindaco Pasquale Chieco in relazione al grave atto violento che lo ha colpito nei giorni scorsi.

L’annuncio ufficiale è stato dato nel corso dello stesso Consiglio Comunale dall’assessora alla Cultura con delega alla Legalità Monica Filograno.

Nella stessa occasione è stata anche annunciata la partecipazione di una delegazione ufficiale dell’Amministrazione Comunale e di una rappresentanza di circa cento studenti delle scuole ruvesi di ogni ordine e grado alla XXII Giornata della Memoria e dell’Impegno promossa da Libera e Avviso Pubblico il prossimo 21 marzo in tutta Italia e che per la Puglia si terrà a Bari.

Attualmente Avviso Pubblico conta più di 360 soci tra Comuni, Unioni di Comuni, Province, Regioni.

Dal 2011 l’Associazione redige il Rapporto annuale “Amministratori sotto tiro”, per monitorare il fenomeno delle intimidazioni agli amministratori e al personale della pubblica amministrazione.

 

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *