Benevento: La soddisfazione di Mastella per la conclusione del confronto tra vertici Asia e OO.SS.

Benevento: La soddisfazione di Mastella per la conclusione del confronto tra vertici Asia e OO.SS.

Il sindaco: “Ciò comporterà una maggiore efficienza e capacità organizzativa”

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato stamani la seguente dichiarazione:

 

“Ritengo senz’altro positiva la conclusione del confronto in atto tra le organizzazioni sindacali e i vertici di Asia Spa. Un epilogo che sicuramente va ascritto anche al ruolo di mediazione assunto dall’Amministrazione comunale. Ciò comporterà, ovviamente, una maggiore efficienza e capacità organizzativa da parte dell’Asia Spa. Indubbiamente ancora persistono tante criticità, rispetto alle quali chiediamo scusa ai cittadini, ma nello stesso tempo non posso esimermi dal chiedere agli stessi cittadini di aiutarci denunciando o segnalando coloro che abbandonano rifiuti dappertutto. Un comportamento incivile che già stiamo contrastando fortemente tant’è vero che nelle ultime settimane sono stati intensificati i controlli e sono state elevate numerosissime contravvenzioni. Tra l’altro, va anche evidenziato un dato allarmante: la metà delle persone sanzionate non sono residenti in città. Di qui la necessità, da parte di tutti, di collaborare e contribuire a rendere più pulita la nostra città in modo d aumentarne l’attrattività agli occhi dei visitatori. Molti sforzi sono stati fatti in questa direzione da parte dell’Asia Spa, ma bisogna anche tener conto che nel corso degli ultimi due anni sono sensibilmente diminuiti i fondi che la Regione Campania destinava per consentire l’utilizzo degli interinali. Nello stesso tempo c’è stata una notevole proliferazione dei costi in conseguenza dell’obbligo imposto dalla Regione di conferire i rifiuti sul piano provinciale, e quindi alla Samte che pratiche tariffe incredibilmente superiori agli altri centri di smaltimento della Campania. Costi che, nostro malgrado, finiscono purtroppo per gravare sui cittadini. In ogni caso, ribadisco che come Amministrazione contrasteremo con ogni mezzo possibile il fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti e per questo motivo facciamo appello ai cittadini affinché ci affianchino in questa lotta segnalando e denunciando chi si rende protagonista di questo intollerabile fenomeno. Inoltre, provvederemo anche ad installare nuove telecamere e, a breve, a togliere dalle strade le campane per la raccolta del vetro, divenute ormai delle vere e proprie discariche a cielo aperto. Colgo, infine, l’occasione per confermare che, a partire dal 1° luglio, l’Asia trasferirà da Ponticelli all’ex Laser lo sversamento dei mezzi utilizzati per la raccolta dei rifiuti”.

Redazione TgYou24.it

Tgyou24.it è un quotidiano online che ti tiene sempre informato sulle ultime notizie.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked. *